EXTENDED: 51% OFF SALE

L'incantevole storia dei kit di pittura con i numeri

C'è un artista dentro ognuno di noi; tutto ciò di cui hai bisogno è un piccolo aiuto per farli uscire. Questo potrebbe essere il motivo per cui amiamo i kit di pittura con i numeri tanto quanto quando eravamo bambini. Ma dove è nata questa affascinante forma d’arte?

Dipingi con i numeri è un mix tra la pittura su tela e il tuo normale libro da colorare. Consente a persone di ogni livello di abilità di creare opere d'arte dettagliate e vivaci senza alcuna precedente esperienza di pittura.

La creazione di Paint By Numbers:

I kit Paint by Number furono introdotti per la prima volta negli anni '50 da un artista commerciale di Detroit.

Dan Robbins lavorava nei dipartimenti artistici di varie case automobilistiche prima di iniziare a lavorare con Max Klein, il fondatore della Palmer Show Card Paint Company.

Klein chiese a Robbins di scoprire un modo per vendere più vernice. Robbins, che prima lavorava come illustratore di libri per bambini, ha inventato il kit per hobby che incorporava semplici tecniche di pittura e promuoveva le vendite dei loro prodotti vernicianti.

L'ispirazione per l'idea:

Robbins ha preso ispirazione per questo concetto dal metodo di insegnamento di Leonardo da Vinci ai suoi studenti. Da Vinci prendeva piccole sezioni di tela e segnava i numeri per consentire ai suoi studenti di padroneggiare le loro tecniche pittoriche.

Robbins ha dichiarato nella sua biografia di ricordare di aver sentito parlare dei metodi di Da Vinci per sfidare i suoi apprendisti con progetti creativi .

Da Vinci dava loro modelli numerati che specificavano dove doveva andare ogni colore. Ha utilizzato questo metodo in progetti come la pittura di fondo, i colori di sfondo preliminari o altri progetti che ha incaricato i suoi apprendisti di completare.

Utilizzando la stessa tecnica, Robbins dipingeva prima l'opera d'arte originale e poi realizzava il kit delineando le forme del suo disegno posizionando un foglio di plastica sul dipinto originale. Ogni contorno era contrassegnato da un numero corrispondente a un colore e una tonalità predeterminati.

Il processo di sviluppo iniziale ha richiesto molti tentativi ed errori, ma Robbins alla fine ha creato i kit di pittura con i numeri che tutti adoriamo oggi. I primi kit erano confezionati con la scritta "Ogni uomo è un Rembrandt" e furono lanciati dopo gli anni della guerra.

Il primo kit di pittura con i numeri:

Poiché le persone avevano molto tempo libero dopo la guerra, gli americani ricevettero abbastanza bene i primi kit di pittura con i numeri. Il primo disegno era una natura morta astratta che rendeva omaggio agli artisti astratti dell'epoca.

Forniture per la pittura

Tuttavia, questo disegno mancava di un ampio appeal commerciale, quindi Robbins, Klein e altri artisti si unirono per creare ritratti e disegni di paesaggi astratti per le masse.

Dopo il lancio dei kit, la Palmer Show Card Paint Company è stata ribattezzata Craft Master e ampliata fino a 800 dipendenti per soddisfare la domanda di 50.000 set Paint by Number ogni giorno.

Nel 1955, più di 20 milioni di questi kit furono venduti in America e le persone appesero le loro opere finite nelle loro case.

Il segretario per le nomine presidenziali del presidente Eisenhower, Thomas Edwin Stephens, aveva un particolare debole per loro. Ha curato una galleria di dipinti dipinti per numero alla Casa Bianca, tutti creati da funzionari dell'amministrazione.

Se stai cercando un'attività creativa in cui dedicarti, i kit di pittura con i numeri offrono un modo semplice per esplorare le tue capacità artistiche . Noi di Personalize Everything creiamo kit su tela personalizzati per dipingere con i numeri per artisti in erba. Contattaci sul nostro sito web per ordinarne uno online.

2 commenti
  • dylan leo

    I love your blog.


  • Jacob

    Who invented the personalized paint by numbers design?

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione