EXTENDED: 51% OFF SALE

3 famose pittrici da ricordare durante il mese della storia delle donne

Il mondo della storia dell'arte è pieno di grandi uomini, tra cui Pablo Picasso, Leonardo da Vinci, Vincent Van Gogh e altri. Raramente sentiamo parlare delle innumerevoli donne che hanno contribuito all'arte mondiale.

Ciò è accaduto perché storicamente alle donne è stato impedito di partecipare alle arti. Fortunatamente, molte famose artiste pittrici del 20° secolo hanno combattuto questo ideale e hanno infranto le barriere per le generazioni future.

Con il mese della storia delle donne quasi finito, non c'è momento migliore di adesso per parlare di alcune delle pittrici più importanti del mondo.

Georgia O'Keeffe (1887-1986)

Georgia O'Keeffe ha guidato il movimento del Modernismo americano ed è una delle artiste più celebrate a livello globale.

I suoi primi lavori mostravano audaci esperimenti con l'astratto e usava i suoi dipinti per esprimere i suoi sentimenti verso idee diverse. Ciò ha portato alla diffusione del concetto di "Arte per l'arte".

Suo marito Alfred Stieglitz sostenne il suo lavoro affermando che all'arte americana dovrebbe essere data la stessa importanza dell'arte europea e che le opere delle artiste potrebbero eguagliare quelle degli uomini.

Tuttavia, a causa delle idee di suo marito sull'arte come espressione della sessualità, O'Keeffe ha trascorso gran parte della sua carriera combattendo l'interpretazione del suo lavoro come solo un riflesso di lei come donna.

Si è rifiutata di partecipare a mostre d'arte per sole donne, sostenendo che voleva essere definita dal suo lavoro, non dal suo genere.

Frida Kahlo (1907–1954)

Non c'è nessun'altra artista donna del 20° secolo tanto riconoscibile quanto Frida Kahlo. Era famosa per i suoi autoritratti , che raffiguravano temi della sofferenza, dell'identità e del corpo umano.

Un'opera d'arte in stile mosaico raffigurante Frida Kahlo

Ha vissuto un tragico incidente da giovane e una relazione problematica con suo marito Diego Rivera, ma la sua arte nel complesso ha perseverato.

Kahlo era conosciuta solo come "la moglie di Diego Rivera per tutta la vita", ma ricevette una grande fama postuma.

Oggi i suoi dipinti sono esposti nei musei di tutto il mondo e il suo lavoro è un simbolo per le comunità femministe, LGBT e chicane.

Sofonisba Anguissola (1532–1625)

Sofonisba Anguissola fu una pittrice di spicco del Rinascimento italiano . Nacque in una povera famiglia nobile ma ricevette un'istruzione completa che includeva l'apprendimento delle belle arti.

Ha lavorato come apprendista con molti pittori locali e ha stabilito lo standard anche per le future artiste.

Anguissola ricevette l'attenzione di Michelangelo, che continuò anche a fare da mentore al suo lavoro. Essendo un'artista donna, ad Anguissola non era permesso disegnare modelli o studiare anatomia, ma ebbe comunque una carriera di successo.

Servì anche come pittrice alla corte del re Filippo II di Spagna per 14 anni, durante i quali padroneggiò la ritrattistica ufficiale di corte e i ritratti intimi di nobili.

Oggi ricordiamo la vivacità del suo lavoro e il suo spirito in tutto il mondo in diversi musei.

Questi sono solo tre nomi da un ampio elenco di artiste che hanno partecipato a ogni movimento artistico della storia. Come donna, è necessario ricordare i propri talenti e portarli avanti.

Se anche tu vuoi immergerti nella pittura, i nostri kit personalizzati per dipingere con i numeri sono perfetti per te. Con descrizioni dettagliate, ti aiutiamo a ricreare capolavori con facilità. Contattaci per ordinarne uno oggi!

1 commento
  • William

    What about Frida Kahlo she is a very famous mexican painter.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione